Liberiamo i talenti


Il Progetto “L1: Liberiamo i talenti” è stato finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2014/2020 (POR FSE 2014/2020 Asse I Occupabilità) – DGR n. 526 del 28/04/2020.

Locandina

“Liberiamo i talenti: Una nuova organizzazione del lavoro, cavalcare la punta più avanzata della digital trasformation e lavorare in modo intelligente possono essere, a legislazione vigente, una delle chiavi di successo per “liberare” talenti inespressi a causa di un persistente disequilibro di conciliazione tra l’essere donna e il lavoro così
come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi.”

Sono aperte le candidature per il percorso “Competenze di soglia per il mondo del lavoro e Competenze abilitanti allo smart working” nei territori di Treviso e Belluno.

Il percorso prevede la partecipazione di 8 donne disoccupate/inoccupate per il territorio di Treviso e 8 donne disoccupate/inoccupate per il territorio di Belluno.

Scarica la informativa con il modulo di candidatura per Belluno: Informativa+candidatura_Belluno